Il bagaglio a mano perfetto e come sceglierlo: 4 semplici regole

Il bagaglio a mano è un fedele compagno nei nostri piccoli e grandi viaggi, infilato in cappelliere più o meno grandi e sempre più spesso ormai utilizzato come unico bagaglio (soprattutto nei viaggi low cost o nei viaggi di lavoro più brevi). Solo più in alcuni casi infatti, in particolare per le vacanze estive, lo troviamo ancora affiancato ad una valigia di dimensioni più grandi imbarcata nella stiva dell’aereo.

Rigidi o semirigidi, di diversi materiali e dimensioni: il mondo dei bagagli da cabina, sempre più amati, non è sempre facile da comprendere e ci sono numerosissime opzioni fra cui scegliere tra le quali può risultare complicato destreggiarsi. In pochi e semplici passi vi aiuteremo a trovare la valigia da cabina perfetta per le vostre esigenze, suggerendovi anche dei fantastici modelli che troverete nel nostro negozio Samsonite a Torino.

samsonite-cosmolite-torino

Innanzitutto, prima di pensare a cosa acquistare bisogna valutare i limiti di misura imposti dalla compagnia aerea con la quale si vola. Ogni compagnia ha il proprio regolamento relativamente alle dimensioni massime consentite per il bagaglio a mano, che variano solamente di pochi cm spesso, e conoscerle con precisione vi eviterà di scegliere un trolley troppo grande e dover poi affrontare ulteriori costi in loco, che possono essere evitati semplicemente informandosi accuratamente prima di partire.

Una volta appurate le dimensioni consentite e dunque la grandezza massima che potrà avere il nostro bagaglio a mano, la seconda cosa a cui pensare è il materiale. I trolley si dividono in due grandi categorie: rigido e semirigido (comunemente definito anche “in tessuto” o “morbido”). Il primo offre una maggiore resistenza agli urti e agli “sballottamenti” tipici di un viaggio in alta quota e garantisce una maggiore protezione degli effetti personali e questo è fondamentale, soprattutto se nel bagaglio ci sono articoli fragili o delicati. Il secondo coniuga, nella maggior parte dei casi, una maggiore capacità (quindi più spazio per quelle scarpe e quei vestiti che proprio non potete lasciare a casa) a tasche esterne, più o meno voluminose, che permettono di avere comodamente a portata di mano documenti ed effetti personali di immediato utilizzo. Ancora un’altra importante distinzione, questa volta riguardo alle ruote: la presenza di due ruote offre più spazio interno, mentre le quattro ruote piroettanti, sinonimo di comodità e immediatezza nel trasporto, riducono lievemente lo spazio interno a disposizione.

Altro dettaglio fondamentale: non dimenticate di considerare il peso massimo consentito per il bagaglio a mano. Ogni grammo conta e il suggerimento più pratico è quello di scegliere un trolley ultra leggero che permetta di trasportare più cose e senza stress. Così non sarete nella condizione di dover decidere cosa lasciare a casa.

Infine possiamo finalmente focalizzarci sulla parte più accattivante e divertente: il design e il colore del bagaglio a mano. Se si opta per qualcosa di classico, allora i colori saranno principalmente nero, blu o rosso. Samsonite ha proposto delle soluzioni molto interessanti a riguardo, classici eleganti e senza tempo dotati però delle più moderne tecnologie. Per chi desidera una valigia rigida un’ottima soluzione è la valigia Samsonite Cosmolite, in tutte le sue varianti. Realizzata con la rivoluzionaria tecnologia Curv®, che coniuga materiale leggero ed elevata resistenza agli urti. Il materiale in cui è realizzata infatti, il polipropilene intrecciato, la rende infatti resistente senza aumentarne il peso. Il design autorinforzante fa il resto. Con la sua silhouette elegante e le sue 4 ruote, che la rendono molto pratica, è una soluzione perfetta per chi desidera un bagaglio dotato delle tecnologie più innovative e caratterizzato da un’incomparabile leggerezza. Per chi invece desidera una valigia semirigida la linea più adatta è indubbiamente la Spark: con i suoi dettagli unici e la sua tecnologia all’avanguardia è una delle migliori soluzioni per quanto riguarda il semirigido. 4 ruote, ancora più leggera e capiente, è ideale per chi non vuole rinunciare alla comodità delle pratiche tasche esterne.

americantourister-disney-torino2

Se invece non volete passare inosservati neanche, o soprattutto, in aeroporto, allora per voi ci sono i colori vitaminici proposti da American Tourister: fucsia, giallo, azzurro, verde acqua, per viaggiare con stile ma senza rinunciare a comfort e praticità. Ad esempio, si potrà scegliere per uno dei bagagli a mano rigidi della linea Soundbox: innovativi, versatili, leggerissimi e soprattutto molto colorati; la soluzione perfetta per chi vuole farsi notare, con stile. Per non parlare poi dell’esclusiva linea Disney: Minnie, Topolino e gli Avengers sono compagni perfetti per i migliori viaggi in giro per il mondo. A questo punto c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Arrivati fin qui, dovete solo chiudere la valigia (tutti in nostri trolley sono dotati di chiusura con combinazione a tre cifre, omologata con la tecnologia TSA richiesta per i voli negli Stati Uniti e quindi non avrete alcun tipo di problema a riguardo), correre all’aeroporto e partire.

Buon viaggio, in compagnia dei vostri fidati bagagli!

converse veneziani le gru

Scrivi un commento